ROMA

Ndicka, altri controlli a Villa Stuart: esclusi problemi cardiaci

 Il giocatore starà a riposo fino a lunedì, poi nuovi esami per la valutazione polmonare

@Getty Images
Getty Images

Nuovi aggiornamenti sulle condizioni di salute di Evan Ndicka dopo il malore in campo durante Udinese-Roma. Il difensore giallorosso lunedì è stato dimesso dall'ospedale di Udine e oggi è stato sottoposto a Villa Stuart a ulteriori accertamenti di terzo livello che hanno dato esito negativo per problemi cardiaci. A scopo cautelativo il giocatore rimarrà a riposo fino a lunedì, poi effettuerà nuovi controlli per la valutazione polmonare

Vedi anche
Calcio

Roma-Bologna, controlli cardiologici gratuiti all'Olimpico per i tifosi

Anche dagli accertamenti più approfonditi effettuati dopo il rientro a Roma, dunque, arrivano buone notizie per Ndicka. Secondo quanto si apprende, gli esami confermerebbero l'esclusione di problemi cardiaci per il calciatore, dimesso a Udine con la diagnosi di un " trauma toracico con minimo pneumotorace sinistro" e tenuto sotto osservazione a scopo precauzionale in vista di nuovi test medici. Una volta escluse complicazioni cardiache, l'attenzione dei medici si sposterà su nuove verifiche a livello polmonare per capire nel dettaglio cosa è successo al difensore durante Udinese-Roma.
 

Notizie del Giorno
L'ANNUNCIO

Bonucci lascia il calcio: "Sognavo questa storia da raccontare"

L'EX PRESIDENTE

Moratti: "Ricomprare l'Inter? Non la vedo facile. Ma non lo escludo"

JUVENTUS

Juventus: giorni caldi per il rinnovo di Rabiot, l'Inter alla finestra

ATTESA PER L'ANNUNCIO

Juve, pronto il contratto di Motta: la prossima settimana la firma in Portogallo

NUOVA ERA

Fonseca studia il dossier Milan: le due missioni aspettando il mercato

il piano oaktree

Inter, la prima mossa di Oaktree: il rinnovo di Inzaghi