INTER

Inter, Calhanoglu: "A Lautaro darei la mia carta di credito"

 Il turco a 360° sui compagni di squadra passati e presenti: "Il più forte con cui ho giocato? Arda Turan"

@Getty Images

Hakan Calhanoglu si confessa a 360°, parlando in particolar modo dei compagni di squadra presenti e passati: "Chi sono i più casinisti nello spogliatoio? Barella, Thuram e Arnautovic - le parole del centrocampista dell'Inter in un'intervista con Gli Autogol -. A Marko farei tirare i rigori quando non ci sono io, li calcia bene. Quando li tiro mister Inzaghi si tocca sempre dietro per scaramanzia... Offrirei una cena a Dimarco, andrei in vacanza con Barella e darei la mia carta di credito a Lautaro. Il calciatore ideale dell'Inter? Avrebbe il fisico di Frattesi, la velocità di Buchanan, la tecnica di Mkhitaryan e i miei attributi".

Quando gli chiedono di indicare il giocatore più forte con cui abbia mai giocato, però, Calha guarda in patria: "Arda Turan, quando era il nostro capitano in nazionale. E contro? Neymar. Come compagni di squadra a calcetto sceglierei Szczesny in porta, van Dijk in difesa, Barella e Mkhitaryan a centrocampo e Mbappé in attacco. Come miglior attore protagonista di tutta la squadra, Simone Inzaghi. Il premio per il miglior trucco lo darei a Lautaro perché deve essere sempre perfetto... Yildiz sarà candidato al Pallone d'oro tra pochi anni? Ha molto talento, è molto bravo e ha molta fame, sono d'accordo con Szczesny".

Notizie del Giorno
ATTESA PER L'ANNUNCIO

Juve, pronto il contratto di Motta: la prossima settimana la firma in Portogallo

NAPOLI

Conte vuole una clausola per liberarsi gratis: Adl ci pensa e blinda Kvara

NUOVA ERA

Fonseca studia il dossier Milan: le due missioni aspettando il mercato

LA SCELTA

Inter, chi è Carlo Marchetti: il primo candidato a diventare presidente con Oaktree

il piano oaktree

Inter, la prima mossa di Oaktree: il rinnovo di Inzaghi

conference league

Olympiacos-Fiorentina, finale di Conference: ultime notizie e probabili formazioni