BUNDESLIGA

Bayern Monaco, Zidane verso la panchina dei bavaresi: accordo vicino tra il club e il tecnico

 Il tecnico francese, lontano dal campo dal 2021, sarebbe vicino alla panchina dei tedeschi

@Getty Images
Getty Images

Zinedine Zidane è a un passo dal diventare il nuovo tecnico del Bayern Monaco. A riferirlo, dalla Spagna, è Mundo Deportivo che dà quasi per fatto l'accordo tra l'allenatore ex Real Madrid e i tedeschi, anche se ancora non è arrivata realmente alcuna firma. Incassato il no di Nagelsmann, che ha rinnovato come ct della Germania, i bavaresi si sarebbero fiondati su Zizou col quale ci sarebbe già un accordo di massima

Il francese, unico allenatore ad aver vinto la Champions League per tre anni di fila, ha però avanzato importanti richieste di mercato al club prima di prendere una decisione definitiva. Secondo quanto riferito dal quotidiano spagnolo, Zidane avrebbe chiesto rassicurazioni sul mercato estivo, con chiari riferimenti a rinforzi che vorrebbe avere a disposizione per dire sì al progetto.

Mundo Deportivo, nello specifico, ha sottolineato che le richieste di rinforzi riguarderebbero il reparto difensivo. E il Bayern, che è solito accontentare i suoi allenatori, avrebbe detto di sì.

Un'intesa di massima tra le parti, con Zidane che di fatto tornerebbe in panchina dopo tre stagioni sabbatiche prese dopo l'ultima in panchina col Real Madrid. Blancos che, tra l'altro, saranno proprio i prossimi avversari in Champions League dei bavaresi, una competizione che Tuchel vorrebbe regalare alla dirigenza dei tedeschi prima dell'addio.

E il progetto del Bayern, sempre in lotta in Germania per il titolo di Bundesliga e della DFB-Pokal e tra i favoriti ogni anno per conquistare la Champions, potrebbe essere quello giusto per Zizou per ritornare a sedere su una panchina che non lo accoglie dal 22 maggio 2021, giorno in cui nella sua ultima col Real al Bernabeu.

Notizie del Giorno
L'EX PRESIDENTE

Moratti: "Ricomprare l'Inter? Non la vedo facile. Ma non lo escludo"

LA SCELTA

Inter, chi è Carlo Marchetti: il primo candidato a diventare presidente con Oaktree

il piano oaktree

Inter, la prima mossa di Oaktree: il rinnovo di Inzaghi

JUVENTUS

Juventus: giorni caldi per il rinnovo di Rabiot, l'Inter alla finestra

ATTESA PER L'ANNUNCIO

Juve, pronto il contratto di Motta: la prossima settimana la firma in Portogallo

NUOVA ERA

Fonseca studia il dossier Milan: le due missioni aspettando il mercato