GENOA-LAZIO 0-1

Serie A, Genoa-Lazio 0-1: decide Luis Alberto, Tudor a -3 dal quinto posto

 Lo spagnolo segna su assist di Kamada e avvicina i biancocelesti alla Roma, il Grifone resta a quota 39

@Getty Images

La trentatreesima giornata di Serie A si apre con il successo della Lazio in casa del Genoa. Al Ferraris finisce 1-0 per i biancocelesti e a deciderla è uno degli uomini più discussi del momento: Luis Alberto, che al 68' sfrutta l'assist di Kamada e batte Martinez. La formazione di Tudor è momentaneamente a -3 dal quinto posto della Roma che adesso vale la Champions, mentre il Grifone di Gilardino resta a quota 39 punti.

LA PARTITA
La quinta squadra per l'Italia in Champions apre ufficialmente scenari interessanti per la Lazio, che batte 1-0 il Genoa ed è a -3 dalla Roma, anche se i giallorossi e l'Atalanta hanno a ora due partite in meno. Primo tempo complicato con poche occasioni e chiuso che oltretutto non sorride ai biancocelesti per un episodio: al 36', infatti, Sarri è costretto ad un primo cambio, con Lazzari che esce per infortunio e fa spazio a Hysaj. L'ultima azione del primo tempo, invece, è un clamoroso contropiede in tre contro uno sprecato da Ekuban, che con un diagonale destro manda la sfera a centimetri dal palo, graziando Mandas invece di servire Gudmundsson meglio posizionato. Ospiti molto meglio nella ripresa, con Martinez impegnato a fermare Luis Alberto e Martin protagonista di un grande salvataggio. Alla fine, però, la Lazio la vince con un gol che coinvolge tutti i protagonisti più discussi di questo periodo: Felipe Anderson fa passare la palla tra le gambe di Spence, la sfera arriva a Kamada che mette in mezzo e Luis Alberto, dopo il velo di Vecino, segna il gol che decide la partita. Gilardino si gioca le carte Badelj, Ankeye, Sabelli e Thorsby, ma non riesce a pareggiarla e resta a quota 39 punti. Sono invece 52 quelli della Lazio che, adesso, può sognare la Champions anche grazie a qualche aiuto esterno.

LE PAGELLE
Martinez 6,5
- Protagonista di buone parate sia nel primo tempo che nella ripresa, non può nulla sull'1-0.
Gudmundsson 6 - Si accende a corrente alternata e spesso i compagni non capitalizzano le sue giocate.
Felipe Anderson 6,5 - Il futuro non lo condiziona: gioca bene ed è lui ad aprire la splendida azione che decide il match.
Luis Alberto 7 - Lo aveva detto: avrebbe fatto di tutto fino alla fine per la Lazio. E lo dimostra regalando tre punti a Tudor.
Castellanos 5,5 - Non ha molte occasioni per incidere, un po' perché non arrivano e un po' perché non se le va a cercare nel modo giusto.
IL TABELLINO
GENOA-LAZIO 0-1
Genoa (3-5-2)
: Martinez 6,5; De Winter 6, Vogliacco 5,5 (23' st Sabelli 6), Vasquez 6; Spence 6, Frendrup 5,5 (44' st Thorsby sv), Strootman 5,5 (23' st Badelj 5,5), Gudmundsson 6, Martin 6,5; Retegui 6, Ekuban 5 (23' st Ankeye 6). A disp.: Leali, Sommariva, Cittadini, Pittino, Haps, Bohinen, Papadopoulos. All.: Gilardino 5,5
Lazio (3-4-2-1): Mandas 6; Patric 6, Casale 5,5 (1' st Romagnoli 6,5), Gila 6; Marusic 6, Vecino 6,5, Kamada 6,5, Lazzari 5,5 (36' Hysaj 6); Felipe Anderson 6,5 (23' st Pedro 6), Luis Alberto 7 (41' st Rovella sv); Castellanos 6 (23' st Cataldi 5,5). A disp.: Sepe, Renzetti, Pellegrini, Isaksen. All.: Tudor 7
Arbitro: Feliciani
Marcatore: 23' st Luis Alberto
Ammoniti: Casale (L), Vogliacco (G, dalla panchina), Cataldi (L)

LE STATISTICHE
La Lazio ha vinto quattro delle ultime cinque partite di Serie A (1P), tanti successi quanti nelle precedenti 10 (1N, 5P).
Tutti i cinque gol di Luis Alberto in questo campionato sono arrivati in trasferta, tra i centrocampisti dei maggiori cinque campionati europei che hanno segnato solo fuori casa, nessuno ha realizzato più marcature (cinque anche Mahdi Camara).
Con tre gol e quattro assist, Luis Alberto ha partecipato a sette reti contro il Genoa in Serie A, solo contro Bologna (otto) e Fiorentina (nove) ha fatto meglio.
Tutti i cinque gol di Luis Alberto in questo campionato sono arrivati in trasferta, tra i centrocampisti solo Hakan Çalhanoglu (sei) e Teun Koopmeiners (nove) hanno fatto meglio nella Serie A 2023/24.
Daichi Kamada, autore di un assist, non partecipava a un gol da 19 partite in Serie A.
Luis Alberto ha segnato cinque gol in trasferta e non ha mai fatto meglio in una singola stagione di Serie A (cinque anche nel 2017/18).
La Lazio ha mancato l’appuntamento con il gol in tre degli ultimi quattro primi tempi, tante volte quante nei precedenti sette.
Il Genoa non ha trovato il gol nel primo tempo dopo che ci era riuscito nelle ultime tre gare di Serie A.

Genoa-Lazio, le foto del match

1 di 23  
Notizie del Giorno
IL BORSINO DEGLI ALLENATORI

Ancora qualche panchina da assegnare per completare la rivoluzione della A '24/'25

NAPOLI

Napoli-Conte, si lavora per chiudere il contratto. Sogno Chiesa-Lukaku

INTER

Inter, Oaktree saluta i tifosi sui giornali: "Successi duraturi dentro e fuori dal campo"

agenda OAKTREE

Mercato, Inzaghi, presidente e rinnovi: col summit di martedì prende corpo la nuova Inter

DOPO LA JUVE

Allegri, tentazione saudita: l'Al Hilal lo vuole, troverebbe Neymar 

MANOVRE BIANCONERE

Mercato Juventus: Chiesa sacrificabile, Rabiot da convincere. Giuntoli punta tutto su Zirkzee