LA DICHIARAZIONE

Giuntoli "conferma" Allegri: "Siamo contenti di lui, programmiamo insieme il futuro"

 Prima della partita di Cagliari, il responsabile dell'area tecnica della Juventus chiarisce che Max sarà ancora l'allenatore bianconero nella prossima stagione

@Getty Images

Quando si tratta del binomio Juventus-Allegri non valgono voci, risultati e certezze mediatiche. Lui resterà comunque. Non c'è Thiago Motta che tenga. Quando ormai tutti lo davano per partente, ci pensa Cristiano Giuntoli, il responsabile dell'area tecnica bianconera, a ribadire che nessuno riuscirà mai a togliere Max da quella panchina. Prima della partita di Cagliari decide di mettere la parola fine a tutte le illazioni di mercato. Altro che comunicati di John Elkann che non lo nominano, altro che Calafiori e Zirkzee voluti dall'allenatore del Bologna. Nulla smuoverà Allegri dal suo ambito naturale

" Noi siamo contenti di Allegri che sta facendo un grandissimo lavoro. A fine anno, con le carte in tavola, programmeremo il futuro insieme. In questo momento c'è anche un contratto e poi vogliamo concentrarci solo sugli obiettivi di campo da raggiungere. Dobbiamo programmare il futuro, insieme, con calma. Anche perché dobbiamo far coincidere più aspetti. Quello tecnico e quello economico in primis", queste le parole di Giuntoli. 

Notizie del Giorno
L'ANNUNCIO

Bonucci lascia il calcio: "Sognavo questa storia da raccontare"

L'EX PRESIDENTE

Moratti: "Ricomprare l'Inter? Non la vedo facile. Ma non lo escludo"

JUVENTUS

Juventus: giorni caldi per il rinnovo di Rabiot, l'Inter alla finestra

ATTESA PER L'ANNUNCIO

Juve, pronto il contratto di Motta: la prossima settimana la firma in Portogallo

NUOVA ERA

Fonseca studia il dossier Milan: le due missioni aspettando il mercato

il piano oaktree

Inter, la prima mossa di Oaktree: il rinnovo di Inzaghi